Paolo Demontis (Torino, 1 aprile 1974) è un armonicista, cantate, compositore italiano di genere blues.

Biografia

Paolo Demontis, nato e cresciuto a Torino, inizia a suonare l’armonica nel 1991 all’età di 17 anni come autodidatta.

Nel 1999 insegna Armonica Blues a varie classi di allievi del Centro Jazz di Torino (attualmente Jazz School Torino), attività che proseguirà per i successivi due anni, per poi delinearsi in una indipendente attività di insegnamento.

Nel 2000 fonda la sua Harpin' On Blues band, che guiderà per quasi un ventennio, durante il quale si esibisce in vari music club e festival blues e apre i concerti di vari artisti internazionali, tra cui Bob Margolin, Mark Hummel, Brian Templeton. Con lo stesso gruppo, nel 2012 pubblica l'album A.O.Blues. Nel 2018 scioglie la band.

Nel 2001 inizia la collaborazione, tuttora attiva, con la compagnia di teatro-musica Accademia dei Folli. Nel corso degli anni, con la compagnia, partecipa come armonicista alla realizzazione di monografie su Bob Dylan, Bruce Springsteen, Leonard Cohen, Tom Waits, B.B. King e vari altri artisti, mentre, come compositore, realizza la sonorizzazione musicale per La Locandiera di Goldoni e Il Bar Sotto il Mare di Stefano Benni.

Nel 2013 crea Easyharp, il primo sito italiano di video lezioni sull’armonica blues.

Nel 2014 diventa artista endorser delle armoniche Seydel e tiene diversi workshop di armonica in occasione di festival ed eventi musicali, tra cui Sulle Strade del Blues festival di Cagliari.

Nel 2015 pubblica Loopin’ The Blues, il suo primo disco solista Electro Blues, suonato e registrato facendo uso soltanto di armoniche, voce, effetti e loop machine.

Lo stesso anno, partecipa al Chicago Blues Festival, condividendo il palco con vari artisti internazionali, tra cui Billy Branch, Van Shaw, Rockin' Johnny Burgin, Mud Morganfield, Bob Margolin, Bob Corritore, Nico Wayne Toussaint e Steve Bell. Sempre nel 2015 partecipa alla sesta edizione del raduno nazionale “Blues Made in Italy” tenendo un workshop didattico e dimostrativo di armonica blues.

Nel 2017 pubblica Busy Crossroads, il suo secondo disco solista Electro Blues, sotto lo pseudonimo Paul Demon e partecipa a diversi festival come artista one man band.

Nel 2018, questa volta con lo pseudonimo Smoky Voodoo, pubblica il singolo Boogie Queen. Lo stesso anno partecipa al One Man Band Festival di Guarda e Portalegre in Portogallo.

Nel 2019 inizia la collaborazione Paolo Demontis & The Good Gheddo, unendosi al Good Gheddo Trio in qualità di frontman armonicista cantante. Con la stessa band, pubblica nel 2020 l'album Unlockdown Blues Session.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Nullam porttitor augue a turpis porttitor maximus. Nulla luctus elementum felis, sit amet condimentum lectus rutrum eget.